RESTAURATORE AUTORIZZATO BERKEL
10 YEAR WARRANTY
SHOW ROOM
WORKSHOP
WORKSHOP

Affettatrici Berkel restaurate

Le nostre affettatrici Berkel, belle ed utili, nascono da una grande passione per il restauro che produce oggetti unici per qualità e stile.

Il nostro sito offre uno dei cataloghi più completi di affettatrici e bilance Berkel e probabilmente il più ampio archivio storico online di tutto ciò che riguarda il mondo Berkel. Sfogliate l'ampia collezione e guardate i video sulle nostre avanzate tecniche di restauro.

loading...

logo bottega

 

  • Erik Luca+39 335 230628info@labottega-delrestauro.it
Visitacivia Provinciale 20
Varano dè Melegari (PR)
Italia
 

Guarda la mappa

Per saperne di più sulle Berkel

Affettatrice Berkel Modello 12.

La Bottega del Restauro si occupa del restauro dell’affettatrice Berkel modello 12 venne costruita a partire dal 1930 e fino agli anni ’80 in Italia dall’azienda The Auto-Scale Slicing-Machine Milano, società di riferimento al tempo per l’importazione, la distribuzione e l’assemblaggio delle affettatrici a marchio Berkel.

Affettarice Berkel Modello 12: ricostruzione delle rimanenze del modello 7.

All’epoca, l’affettatrice Berkel professionale modello 12 venne presentata come versione economica dei famosi modelli 8 e 21. L’affettatrice Berkel modello 12 con piedistallo venne per cui costruita con alcune rimanenze di magazzino del modello 7, aggiornate e perfezionate solamente in alcuni particolari.
Si tratta di un affettatrice a volano con scorrimento del carrello sul perno. Il volano è piatto e di tipo chiuso con decalcomanie (scritte dipinte). Esso avvia il movimento del carrello il quale, scorrendo, aziona la vite senza fine contro l’orologio di regolazione dello spessore della fetta. Quest’ultimo venne fabbricato appositamente per l’affettatrice Berkel 12 e dotato di manopola di plastica. La vite, inoltre, è coperta da carter e munita di sistema a cricchetto.

Morsettone speciale per l'affettatrice Berkel.

Una modifica importante apportata a questo modello di affettatrice manuale rispetto alle versioni precedenti è il piano del carrello superiore. Diversamente dal modello 7, infatti, su di esso è stato applicato un gancio/sgancio di sicurezza. Il morsettone di questa affettatrice a volano è a braccio “aperto” ed è fissato posteriormente con due colonnette. Nella parte anteriore, invece, il morsettone è aperto con accesso libero per i prodotti di grandi dimensioni.
Il modello in questione è un’affettatrice con affilatoio in cui quest’ultimo è coperto da una “cuffia” nella parte superiore e da una mascherina frontale. La lama di questa affettatrice a mano ha un diametro di 370 mm ed è montata sulla spalla a forma di arco.

 

Affettatrici Berkel Europa

Le affettatrici Berkel furono prodotte in Europa in diversi stabilimenti fra cui Rotterdam e Milano.

Affettatrici Berkel UK

Nel Regno Unito la Berkel produsse le affettatrici con il marchio "Berkel & Parnall's".

Affettatrici Berkel USA

Lo stabilimento di Chicago prima (1904) e di La Porte poi (1916) produssero affettatrici per oltre 70 anni.